Home >> Articoli >> Come è possibile riconoscere quando hai perso il peso sufficiente?

Come è possibile riconoscere quando hai perso il peso sufficiente?

a misurazione del grasso corporeoLa perdita di peso è spesso un processo lungo e molte persone lottano durante tutto il cammino. Tuttavia, dopo aver raggiunto gli obiettivi, potresti chiederti: “Ho perso il peso sufficiente?”. Nel rispondere a questa domanda bisogna prendere in considerazione alcune cose come l’IMC (Indice di Massa Corporea), la tipologia di fisico e altro.

Ricorda innanzitutto che un medico è la persona più qualificata per dirti se hai perso il peso sufficiente, soprattutto se lo stai facendo per problemi di salute. Se comunque vuoi avere un’idea, ecco come fare.

Controlla il tuo IMC

Sebbene ci siano molti limiti all’IMC (Indice di massa corporea), può essere una misurazione utile. Per calcolare il tuo IMC, basta dividere il peso (in chilogrammi) per l’altezza al quadrato (in metri).

Il range normale per il tuo IMG dovrebbe essere compreso tra 18,5 e 25, ma potrebbe non essere adatto a tutti. Ad esempio, se normalmente hai una struttura importante e ossa robuste, il tuo IMC ideale potrebbe probabilmente essere superiore a 25, che secondo gli standard normali ti farebbe essere in sovrappeso. Dall’altro lato, se hai una struttura esile, il tuo IMC ideale è probabilmente inferiore rispetto agli altri.

Misurazione del grasso corporeo

La misurazione della percentuale di grasso corporeo è un altro metodo valido per assicurarsi di aver perso il peso sufficiente ed è più preciso rispetto all’IMC. Utilizzalo sempre per verificare se il tuo IMC sta dicendo la verità!

Esistono alcuni metodi che è possibile utilizzare per misurare il grasso corporeo nel modo più semplice utilizzando una pinza per le pieghe della pelle. Si può fare pizzicando il grasso (di solito intorno alla vita) e misurare lo spessore con una pinza. È possibile poi confrontare la misurazione ottenuta su un grafico delle percentuali di grasso corporeo che è possibile trovare facilmente online. In alternativa, è possibile anche utilizzare la BIA (analisi bio-impedenziometrica) salendo su una bilancia che stima la percentuale di grasso corporeo.

Guarda il tuo look e come ti senti

Il metodo migliore e più semplice per determinare se hai raggiunto il tuo peso ideale è quello di mettersi davanti a uno specchio e vedere come sembri. Se hai perso un bel po’ di peso e senti di essere bello e sano, allora probabilmente hai raggiunto il tuo peso ideale. Idealmente non dovresti sentirti neppure troppo stanco e devi avere l’energia sufficiente per affrontare la giornata.

Ovviamente il motivo principale per la perdita di peso dovrebbe essere quello di stare bene e di sentirsi bene con se stessi. Pertanto, puoi anche decidere di arrestare o continuare a perdere peso in base a come ti senti dal punto di vista della salute.